Valore nutrizionale delle vongole in scatola

I molluschi possono essere acquistati, freschi, congelati o in scatola, rendendoli facilmente accessibili tutto l’anno. Come fonte di proteine ​​a basso tenore di grassi, le vongole possono essere aggiunte a piatti di pasta, zuppe e stufati per aumentare il contenuto di proteine ​​e aggiungere un tocco di qualcosa di diverso al tuo pasto. I molluschi sono una buona fonte di una serie di sostanze nutritive, tra cui ferro, vitamina B12 e vitamina C.

Calorie, proteine ​​e grassi

Una tazza di 1 dozzina di vongole drenate, di peso di 160 grammi, contiene 237 calorie per servazione. Di questo, solo 28 calorie sono dal grasso, poichè il serving contiene 3 grammi di grasso totale, che costituisce meno del 5 per cento della vostra dose giornaliera per una dieta di 2000 calorie al giorno. Tuttavia, questa dimensione di servizio delle vongole ha 107 milligrammi di colesterolo, che è più di un terzo del tuo valore giornaliero. La stessa dimensione serve di vongole drenate che contiene anche 41 grammi di proteine.

Vitamine e minerali

Un serving da 1 cucchiaio di vongole ha 35,4 milligrammi di vitamina C, che è il 59 per cento del tuo valore giornaliero per una dieta di 2000 calorie al giorno. La stessa dimensione serve anche 158 microgrammi di vitamina B12, più del 100 per cento del tuo valore giornaliero e quasi 1 milligrammo di riboflavina, membro del complesso della vitamina B, quasi il 40 per cento del tuo suggerimento giornaliero suggerito. Delle vongole in scatola contiene quasi il 250 per cento del vostro requisito giornaliero di ferro, con 44,7 milligrammi per servazione. È anche ricco di fosforo, con 541 milligrammi, o il 54 per cento del tuo fabbisogno quotidiano, e potassio, con 1.005 milligrammi per servazione, che rappresenta il 29 per cento delle vostre esigenze quotidiane.

Contaminanti di frutti di mare

Il Fondo per la difesa ambientale rileva che le vongole causano danni poco ecologici nel loro raccolto e produzione e sono bassi in mercurio e altri contaminanti, rendendoli una scelta sicura dei frutti di mare. L’organizzazione afferma che è sicuro per tutte le persone a mangiare quattro o più porzioni di vongole alla settimana. Mentre sani e nutrienti, alcune altre opzioni di pesce e frutti di mare sono elevate di contaminanti tossici a causa delle loro condizioni di vita e di crescita. I contaminanti comuni includono il mercurio, il piombo, i pesticidi come il DDT e le sostanze chimiche industriali.

Compresi i molluschi conservati nella vostra dieta

Le vongole conserve possono essere acquistate da molti negozi di generi alimentari e sono di solito prelevati. Drenare semplicemente la lattina e aggiungere le vongole a salse, zuppe o stufati. Un piatto comune a base di mollusco è salsa di mollusco, dove le vongole vengono aggiunte alla salsa di pasta o alla zuppa di vongole. La salsa di pasta di clam può essere un rosso o un pomodoro o un bianco. Aggiungere le vongole in scatola al termine della cottura per impedirle di sovraccaricare. Le vongole in scatola sono in scatola di sodio, quindi aggiungere sale dopo aver assaggiato il piatto finito per evitare di andare in mare. Una cottura da 1 tazza di vongole in scatola drenata contiene 179 milligrammi di sodio, o 7 per cento del tuo valore giornaliero.