Piano di dieta diabetico-dipendente dall’insulina

Il diabete si verifica quando il corpo non è in grado di produrre insulina o non è in grado di utilizzarlo correttamente. Quando i bambini ei giovani adulti hanno il diabete di tipo 1, senza una forma esterna di insulina il loro glucosio non può entrare nelle cellule da utilizzare per l’energia. Il tipo 2 ei diabetici gestazionali non possono utilizzare correttamente l’insulina che i loro corpi producono. Il trattamento diabetico comprende il coordinamento della dieta, dell’esercizio fisico e dell’insulina o dei farmaci.

Un dietista registrato può stabilire un piano di pasto sano per soddisfare le vostre esigenze caloriche calcolate per la tua età, il sesso, il peso e il livello di attività per coordinare con le raccomandazioni del medico di insulina o di farmaci. Il tuo piano dovrebbe includere un equilibrio di carboidrati, grassi e proteine ​​per garantire un’adeguata assunzione di sostanze nutritive e la regolazione dello zucchero nel sangue. Questo è molto importante per le persone affette da diabete di tipo 1 insulino-dipendente per prevenire picchi nei loro livelli di zucchero nel sangue.

Quando un dietista registrato calcola le tue esigenze caloriche, determinerà anche la quantità di grammi di carboidrati che dovresti avere a pasti e spuntini. Carboidrati grammi di solito iniziano entro i ranghi da 45 a 60 grammi ai pasti e almeno 15 grammi a spuntini. Quando i grammi di carboidrati sono distribuiti uniformemente a pasti e spuntini, ti aiuta a mantenere il controllo del vostro zucchero nel sangue. È consigliabile seguire l’assunzione di carboidrati e livelli di zucchero nel sangue prima e dopo aver mangiato ed esercitato per aiutare il medico e il dietista a valutare se il tuo regime deve essere modificato.

Il conteggio dei carboidrati è completato con gruppi alimentari di cereali, cereali, verdure amidacee, frutta, succhi di frutta, latte, yogurt e alimenti combinati. Ognuna delle seguenti porzioni misurate misurata contiene circa 15 grammi di carboidrati: 1 piccolo pezzo di frutta fresca, 1/2 tazza di frutta in scatola o congelata, una fetta di pane da 1 once, una tortiglia da 6 pollici, una tazza di farina d’avena, 3 tazza di pasta, ½ tazza di riso, 6 cracker di sale, 1/2 di una muffin inglese, metà di un hamburger, ½ tazza di fagioli neri, ½ tazza di verdure amidacee come il mais o piselli e 1/4 di Una grande patata al forno – 3 once. Leggere le etichette nutrizionali per trovare le quantità di grammi di carboidrati negli alimenti per servire. Selezionare e consumare la quantità di grammi di carboidrati necessari per abbinare il tuo pasto e il programma snack. Non è necessario contare grammi di carboidrati per verdure, carni, pollame, pesce e grassi non starchiche, ma dovrebbero essere inclusi nella tua dieta.

I grammi di carboidrati all’interno di un regime diabetico devono includere opzioni di alta fibra come pane integrale e cereali, pasta di grano intero, riso bruno e frutta fresca e verdura. Questi alimenti contribuiscono ad un aumento più lento dello zucchero nel sangue. I succhi di frutta causano un aumento rapido dello zucchero nel sangue e devono essere limitati. Una dieta adeguata dovrebbe anche essere bassa in grassi saturi, alimenti trasformati e zuccheri semplici e privi di grassi trans per prevenire complicazioni di colpi, malattie cardiache, danni ai nervi, malattie renali, alterazioni della vista e alcuni tumori.

Valutazione diabetica dipendente dall’insulina

Carboidrati Conteggio dei piatti del piano di base

Come contare i carboidrati

Dieta insulinica-dipendente per migliorare la salute per una vita