Panoramica del piano di dieta grigio

Distribuito da Overeaters Anonimo ai suoi membri fino al 1986, la Dieta Grigia Foglia era un piano di pasto che ha ricevuto il suo nome dalla carta grigia su cui è stato stampato. Il piano è stato progettato per aiutare a controllare la tossicodipendenza e promuovere la perdita di peso. Anche se Overeaters Anonymous non approva più la dieta Gray Sheet, altre organizzazioni, tra cui GraySheeters Anonymous, continuano ad incoraggiare nuovi membri a seguire il programma tramite sponsor, o membri che hanno aderito alla dieta per almeno 90 giorni. La dieta non può essere una scelta sana per tutti. Prima di iniziare, parli con il medico.

Linee guida di base

Le versioni alternative della dieta a foglio grigio possono variare in determinate specifiche, ma il piano di base è alto in proteine ​​e bassi in carboidrati. I seguaci sono istruiti per eliminare tutti i dolci zuccherati e dolci come torta o caramelle, bevande alcoliche e prodotti a base di grano quali pane, cereali o tagliatelle dai loro pasti. Non sono ammessi snack tra la colazione e il pranzo o il pranzo e la cena, e l’unica cosa permessa tra i pasti è la soda di dieta, il tè e il caffè nero. Gli integratori vitaminici – in particolare quelli contenenti calcio, vitamina E e le vitamine B – sono raccomandati.

Esempio di menu giornaliero

Un giorno tipico sulla dieta grezza di foglio grigio fornisce circa 1.200 calorie. La colazione è costituita da una porzione di proteine ​​e da una frutta. Ciò potrebbe essere due uova bollite o una tazza di yogurt semplice e non zuccherato e 1 tazza di fragole. Il pranzo è una proteina e una verdura che serve insieme a una piccola insalata “dita”, costituita da verdure insalate senza condimento – o tre verdure crude. Quattro once di pollo alla griglia, 1 tazza di broccoli cotti e la lattuga romaine soddisfano questo criterio. Un’altra proteina e verdure insieme ad un’insalata piena – 2 tazze di lattuga o verdure con 2 cucchiai da spogliatoio – è la cena. Quattro once di manzo o di pesce, 2 once di formaggio o 8 once di latte contano anche come una proteina che serve.

Possibili vantaggi

Se si segue le linee guida di Gray Sheet Diet, è probabile che si perde peso, soprattutto se la vostra dieta regolare conteneva un sacco di carboidrati raffinati, zucchero aggiunto, cibi elaborati o veloci e alcool. Alcuni dietisti possono trovare che le regole precise e le dimensioni delle porzioni del programma lo rendono più facile da seguire rispetto alle altre diete che richiedono il conteggio di calorie, grammi grassi o punti. L’enfasi della dieta su prodotti freschi e proteine ​​magre può aumentare l’assunzione di fibre e alcune vitamine e minerali essenziali, riducendo al contempo il consumo di grassi saturi, grassi trans e sodio.

Svantaggi potenziali

Le rigide linee guida che possono rendere la dieta grigia appetibile ad alcuni individui possono renderla repellente e impossibile aderire a altri. La sua restrizione ai cereali è in contrasto con la raccomandazione del Dipartimento dell’agricoltura USA di mangiare un sacco di cibi interi quali riso bruno, pane integrale, farina d’avena o pasta integrale ogni giorno e può aumentare il rischio di carenze nutritive, in particolare di B vitamine e minerali come il magnesio e il selenio. Mentre la dieta affronta l’assunzione di cibo, non incoraggia altri cambiamenti nello stile di vita, come l’esercizio fisico regolare, che possono avere un impatto significativo sulla perdita di peso a lungo termine e sostenibile. Se una persona che segue la dieta grigia ritornerà alle sue abitudini alimentari precedenti, è possibile che riceverà tutto il peso che ha perso.