Improvviso aumento degli zuccheri nel sangue

Anche in condizioni normali, i livelli di zucchero nel sangue variano durante il giorno, ma un aumento improvviso dello zucchero nel sangue può essere allarmante. Lo stress o la malattia possono causare improvvisamente i livelli di zucchero nel sangue. Se hai il diabete, un aumento improvviso può comportare la dieta o il farmaco. Conoscere la causa può aiutare a gestire meglio lo zucchero nel sangue e migliorare la salute generale.

Circa lo zucchero nel sangue alto

Il normale livello di zucchero nel sangue misura 70-99 milligrammi per decilitro dopo il digiuno, o meno di 140 milligrammi per decilitro due ore dopo il consumo. Alti livelli di zucchero nel sangue si verifica quando il tuo corpo non fa abbastanza insulina o non può correttamente utilizzare l’insulina che fa e è più spesso associata al diabete. Uno zucchero nel sangue di digiuno di 126 milligrammi per decilitro o una lettura di zucchero nel sangue a caso di 200 milligrammi per decimo indica un elevato livello di zucchero nel sangue. La minzione frequente, maggiore sete, perdita di peso o stanchezza sono segni che i livelli di zucchero nel sangue potrebbero essere elevati. Se lasciato incontrollato, lo zucchero nel sangue elevato porta alla ketoacidosi, chiamata anche coma diabetica, quando il corpo smascherà i grassi in chetoni per il carburante e i chetoni si accumulano nel sangue.

Dieta e zucchero nel sangue

Se hai diabete, un aumento improvviso dello zucchero nel sangue può essere correlato alla vostra dieta. Quando si mangiano alimenti di carboidrati, che includono amidi, frutta, latte e dolci, il corpo li rompe in zucchero. Se si mangia troppi carboidrati a un pasto, i vostri zuccheri nel sangue possono aumentare rapidamente. O se stai mangiando carboidrati che digeriscono rapidamente, chiamati alimenti ad alto contenuto glicemico, si può vedere un improvviso aumento dello zucchero nel sangue. I livelli elevati di zucchero nel sangue dopo aver mangiato un pasto o uno spuntino sono chiamati iperglicemia postprandiale.

Surge in ormoni

Tra le ore 4 e 5, la maggior parte delle persone, che hanno il diabete o meno, hanno un aumento degli ormoni chiamati “fenomeno dell’alba”. Anche le persone con diabete hanno un aumento dello zucchero nel sangue in questo momento perché il loro corpo sta producendo glucagone – un ormone che aumenta lo zucchero nel sangue – ma la loro insulina non è in grado di compensare l’aumento dello zucchero nel sangue, portando a livelli ancora più alti. Mangiare una cena precoce o esercitare dopo aver mangiato può aiutare a prevenire l’improvviso aumento dello zucchero nel sangue legato al “fenomeno dell’alba.

Come migliorare lo zucchero nel sangue alto

L’American Diabetes Association raccomanda l’esercizio fisico per aiutare a ridurre lo zucchero nel sangue. Se lo zucchero nel sangue è superiore a 240 milligrammi per decilitro, controllare la tua urina per i chetoni prima di esercitare, dice l’ADA. L’esercizio con chetoni nelle urine aumenta lo zucchero nel sangue, nel qual caso non si deve esercitare. Fare modifiche alla vostra dieta può anche aiutare a ridurre gli zuccheri nel sangue. Se si mangia troppi alimenti ad alto contenuto glicemico, come il pane bianco o il riso bianco, è possibile scambiarli per alimenti a basso contenuto glicemico, come il pane integrale e il riso bruno. Porzioni decrescenti, specialmente se si sta mangiando grandi quantità di alimenti contenenti carboidrati, possono anche aiutare a riportare sotto controllo i vostri zuccheri nel sangue.