Come rimanere in buona salute durante le prime dodici settimane di gravidanza

Durante il primo trimestre di gravidanza, il tuo corpo subisce per lo più cambiamenti chimici invisibili. Dal secondo e terzo trimestre, la tua pancia crescente provoca dolori e dolori, ma le prime 12 settimane possono causare sfide a causa di cambiamenti ormonali, esigenze nutrizionali e bassa pressione sanguigna. Parlare con il tuo caregiver prenatale sui modi migliori per affrontare le nuove esigenze di gravidanza sul tuo corpo.

Nutrizione

Non appena diventi incinta, il tuo corpo inizia a deviare i nutrienti dalla tua dieta al tuo bambino. Ciò significa che hai bisogno di più calorie, vitamine e minerali, soprattutto quelli che aiutano il tuo bambino a svilupparsi. Aumenta la quantità di proteine ​​che mangi e tieni la vostra dieta più salutare possibile. Mangiare principalmente grani interi, proteine ​​magre, frutta, verdura e prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi. Parlare con il proprio medico su come ottenere abbastanza ferro, calcio, vitamina D e folato – le sostanze nutritive particolarmente importanti per le donne in gravidanza – e quante calorie necessarie al giorno.

Esercizio

L’esercizio durante il tuo primo trimestre può alleviare lo stress, aiutarti a rimanere forte e migliorare il tuo sonno. Secondo l’American Academy of Family Physicians, la maggior parte delle donne in gravidanza può continuare il loro regolare programma di esercizi. Se normalmente non esercitate, iniziate a camminare, nuotare, praticare lo yoga o fare Pilates per 30 minuti ogni giorno. Cambiamenti della pressione sanguigna e dello zucchero nel sangue durante il primo trimestre possono causare vertigini o stanchezza durante l’esercizio fisico. Se si verificano questi o altri disagi, smettere di esercitare o rallentare fino a quando non ti senti meglio. Parlare con il medico prima di iniziare un programma di esercizi.

Malattie comuni

Poiché il tuo corpo reindirizza le sostanze nutritive al tuo bambino, puoi diventare affaticato più facilmente del solito, in particolare durante il tuo primo trimestre. Ottenga abbondanza di sonno ogni notte, e si sbuccia durante il giorno se ne hai bisogno. La stanchezza può essere un segno di anemia, quindi parlare con il medico se è spesso stanco. Se si verifica malattia del mattino, provare a mangiare una manciata di cracker appena si sveglia e mangiare piccoli, pasti leggeri aromatizzati per tutto il giorno. Anche se la nausea è spiacevole, è comune durante il primo trimestre e non è solitamente una causa di preoccupazione.

Avvertenze

Non fumare, bere alcool o prendere droghe durante la gravidanza. Limitare l’assunzione di caffè a 1 o 2 tazze al giorno e non bere il latte o il succo non pastorizzato. Evitare formaggi morbidi, carni o uova sottili o pesci che possono contenere mercurio. Chieda al tuo medico un elenco completo di alimenti da limitare o eliminare durante la gravidanza e parlare con lui di qualsiasi medicinale che prendi. Se hai un gatto, reclutare qualcun altro per cambiare la scatola del lettiere perché può portare alla toxoplasmosi, una malattia che può influenzare il tuo bambino.

Le vertigini lievi, la malattia di mattina, le mal di testa e la stitichezza sono comuni durante le prime dodici settimane di gravidanza. Tuttavia, se uno di questi sintomi diventa grave o persistente, consultare il medico. Se si verificano cambiamenti nella vista o dolore addominale, sviluppare una febbre o un’infezione o avere altre preoccupazioni, consultare il medico. Pianificare appuntamenti regolari prenatali ogni quattro settimane durante il primo trimestre in modo che il vostro fornitore di assistenza sanitaria possa tenere traccia della gravidanza e prendere tutte le eventuali complicazioni presto.

Quando vedere un medico