È la formazione di nuoto un buon allenamento cardio?

L’esercizio cardiovascolare si riferisce al tipo di allenamento che ottiene il pompaggio del sangue, aumenta la frequenza cardiaca, aumenta la capacità polmonare e brucia calorie. Il nuoto raggiunge tutti e quattro questi con l’ulteriore vantaggio della gravità che riduce l’impatto sulle articolazioni. L’esercizio cardiovascolare è solo buono come lo sforzo messo in esso. Trovare il ritmo appropriato durante il nuoto può garantire i massimi benefici cardiovascolari.

Un cuore più forte

Poiché il nuoto ti permette di sentirsi relativamente privo di peso e di scorrere l’acqua, non puoi rendersi conto del lavoro duro che stai eseguendo. Tuttavia, i movimenti coinvolti nel nuoto, come il seno che richiede di spingere le braccia su e sopra l’acqua mentre si muove le gambe, forniscono un allenamento impegnativo. Questi movimenti richiedono che il tuo corpo invii più ossigeno e sangue ai tuoi tessuti. Il cuore deve pompare più a fondo per farlo. Poiché il tuo cuore è costituito da tessuto muscolare, questo aumento di pompaggio rafforza il tuo muscolo cardiaco, migliorando il tuo condizionamento cardiovascolare.

Una caloria calorica veloce

Il nuoto, indipendentemente dal colpo che si utilizza per muoversi attraverso l’acqua, è un modo efficace per bruciare calorie. Harvard Medical School osserva che in 30 minuti di nuoto il backstroke, una persona da 125 libbre brucia 240 calorie. La stessa persona brucia 300 calorie in 30 minuti di nuoto il seno e 330 calorie in mezz’ora di nuotare la striscia anteriore o la farfalla.

Meglio di allenamenti basati su terra

Mentre nuota, il tuo cuore batte circa 17 volte meno al minuto rispetto al lavoro su terreno solido, riferisce il Consiglio Americano sull’esercitazione. Tuttavia, questo non significa che stiate lavorando meno stressante o stai allontanando dai vostri benefici cardiovascolari. Il cuore è meno tassato perché non devi fare impatto con il suolo. Inoltre, il nuoto è un esercizio ideale per coloro che sperimentano dolore al ginocchio, alla caviglia e all’anca durante esercizi ad alto impatto come l’esecuzione.

Nuotare per qualsiasi livello

Se sei un nuotatore iniziale, il Consiglio Americano sull’esercitazione raccomanda di trovare un centro locale o un centro acquatico che offre lezioni di nuoto. Un istruttore di nuoto certificato può insegnare tecniche di nuoto e varie corse nuoto. Se sei un nuotatore intermedio o avanzato, devi variare i tuoi allenamenti per nuotare per continuare a sfidare il tuo sistema cardiovascolare. È possibile farlo aumentando la durata delle sessioni di nuoto o accelerando il ritmo.