Metamucil e diverticolite

La malattia diverticolica è stata tradizionalmente ritenuta causata da una dieta a basso contenuto di fibre, ma secondo la National Cleansing Information Diseases Digestive, la causa è ancora sconosciuta. È importante distinguere tra le due forme di malattie diverticolari, diverticolosi e diverticolite, in quanto i trattamenti variano notevolmente. Si consiglia una fibra alimentare aggiuntiva con la diverticolulosi, mentre con la diverticolite, gli alimenti ad alta fibra e gli integratori di fibre come Metamucil devono essere evitati. Se pensi di avere una malattia diverticolare, consultare il proprio medico curante per consigli su come trattare meglio la tua condizione.

Differenza tra Diverticolite e Diverticolosi

Diverticolosi è definita come la presenza di diverticolule, piccole tasche che si formano attraverso punti deboli nella parete del colon. Molte persone con diverticolosi non hanno sintomi, ma alcuni casi di stitichezza, diarrea o crampi cronici o dolore nell’addome inferiore. Quando la diverticolula diventa gonfia o infiammata, la condizione è conosciuta come diverticolite. Con diverticolite, si può verificare dolore nel lato sinistro inferiore dell’addome, febbri, brividi, nausea, vomito, costipazione, diarrea o sanguinamento. Il trattamento medico varia a seconda se si dispone di diverticolulosi o diverticolite.

Fibra Psyllium

Metamucil è un marchio di integratore di fibre psyllium. La fibra di Psyllium, o la buccia di psyllium, proviene dall’impianto di Plantago Ovata ed è considerata una fibra di bulk-forming. I prodotti di metamucil possono essere acquistati sul banco in forma di capsule, wafer o polveri che possono essere aggiunti a cibi o bevande. Se si sceglie di utilizzare gli integratori di fibre, portarli con almeno 8 once d’acqua per prevenire la costipazione. La fibra e fluidi aiutano a mantenere morbidi i tessuti intestinali e aggiungere massa, consentendo un passaggio più semplice. Ciò può aiutare a prevenire la progressione della diverticolulosi nella diverticolulite.

Gestione della Diverticolite

Durante una diffusione di diverticolite, evitare gli alimenti ad alta fibra e gli integratori di fibre come Metamucil. Questi possono peggiorare i sintomi o addirittura portare allo sviluppo di complicanze. L’NDDIC raccomanda una combinazione di riposo, antibiotici orali e liquidi finché non si risolvono i sintomi. Alcuni liquidi appropriati comprendono quelli chiari, come la gelatina, il brodo, i succhi trasparenti, il mirtillo, la mela e l’uva e il ghiaccio, senza alcuna polpa di frutta o latticini. Quando si inizia a recuperare, è possibile lentamente aggiungere alimenti solidi di fibra bassa nella vostra dieta.

Gestione della Diverticolosi

La base del trattamento per la diverticolosi è l’aggiunta di cibi ad alta fibra o integratori di fibre, come Metamucil. Gli integratori di fibre possono essere più facili da includere che gli alimenti ad alta fibra, tuttavia i cibi ad alta fibra e una dieta sana sono sempre migliori. Alimenti ad alto contenuto di fibre comprendono fagioli e legumi, crusca, pane integrale e pasta, frutta, verdure e riso bruno e selvatico. Gli esperti presso l’NDDIC consigliano di mangiare 14 grammi di fibre per 1.000 calorie consumate, che si traduce in 28 grammi di fibra al giorno se seguite una dieta di 2.000 calorie. Dovresti aumentare gradualmente la tua quantità di fibre e ricordatevi di bere molta acqua – almeno 8 tazze d’acqua al giorno – per evitare la stipsi.