È zenzero cristallizzato bene per te?

Lo zenzero cristallizzato è conosciuto a volte come zucchero candito o zenzero. Con la sua struttura morbida, dentellare e dolce, sapore piccante, lo zenzero cristallizzato può essere aggiunto ai biscotti e alle torte, così come consumato da solo. È possibile acquistare lo zenzero cristallizzato in alcuni negozi di generi alimentari, mentre i negozi alimentari e gli alimentari asiatici lo portano spesso. Gli zucchini a base di zenzero sono piccoli e portatili, rendendoli utili per i viaggi e come un modo per ottenere alcuni dei molti benefici nutrizionali dello zenzero.

Mentre lo zenzero ha un certo numero di benefici per la salute che sono disponibili anche in zenzero cristallizzato, il contenuto di zucchero dello zenzero cristallizzato è molto alto, che vanno dai 3 ai 5 grammi di zucchero per pezzo da 6 grammi, quindi guardate quanto si mangia. Con una marca di caramelle commercialmente realizzate, due caramelle di zenzero forniscono 40 calorie. Secondo la Harvard University, una dieta ad alto contenuto di zuccheri aggiunti può aumentare il rischio di cavità e di aumento di peso. Una dieta ad alto contenuto di zucchero aggiunto aumenta anche il rischio di malattie cardiovascolari, secondo un numero di 2014 di “JAMA Internal Medicine”. L’American Heart Association raccomanda che le donne non dispongano di più di 100 calorie di zucchero al giorno, mentre la raccomandazione massima per gli uomini È 150 calorie.

Lo zenzero è noto come aiuto anti-nausea, che aiuta ad alleviare la nausea dovuta alla chemioterapia, alla malattia del movimento o alla gravidanza. Può anche contribuire ad alleviare i sintomi associati alla nausea, tra cui vomito e sudorazioni fredde. Perché anche lo zenzero cristallizzato può avere un gusto forte, prova a succhiare i pezzetti di zenzero piuttosto che masticare e deglutirli. Ciò può essere particolarmente utile quando si ha uno stomaco sconvolto. Il “British Journal of Anesthesia” ha pubblicato uno studio di indagine nel 2000 di sei studi su peer-reviewed su zenzero e nausea. Gli scienziati hanno scoperto che lo zenzero è stato un efficace trattamento anti-nausea per casi di malattia da moto, malattie del seno e nausea da chemioterapia.

Il profumo speziato di zenzero può agire come un perk quando ti senti stanchi o bassi. Lo zenzero cristallizzato possiede le capacità di svinatura dello zenzero che possono aiutare a sentirsi meno letargico e affaticato. È considerato un rimedio a base di erbe per i sintomi della sindrome da affaticamento cronico, secondo Erica Verrillo, autore di “Sindrome da Fatica Cronica: Una Guida alla Trattamento”. Un numero di 2008 di “Phytotherapy Research” ha incluso uno studio sugli animali che ha trovato lo zenzero un antiossidante efficace che ha fornito la protezione dagli stress ossidativo.

L’Università di Maryland Medical Center raccomanda di limitare il consumo a 4 grammi di zenzero, in qualsiasi forma, al giorno. Mentre gli effetti collaterali di mangiare zenzero sono rari, lo zenzero è considerato sicuro da mangiare regolarmente. Mangiare troppo può irritare lo stomaco, tuttavia, oltre a causare bruciore di stomaco e irritazione nella bocca e nell’esofago. Può anche portare alla diarrea. Se avete calcoli biliari, diabete o stanno per andare in chirurgia – e consumano regolarmente grandi quantità di zenzero – lasciate che il medico sapesse in anticipo. Lo zenzero può talvolta influenzare anche il trattamento del diabete e della pressione sanguigna, nonché i farmaci di sradicamento del sangue, in modo da informare il vostro medico curante prima di iniziare a mangiare zenzero cristallizzato regolarmente.

Contenuto di zucchero

Aiuta a trattare la nausea

Riduce lo stress

Potenziali complicanze