Valore nutrizionale di una pera d’anjou

Le pere D’Anjou vennero portate in Francia dalla Francia nel 1842 dal colonnello Marshall P. Wilder. La raccolta delle pere d’Anjou inizia a settembre, quindi il frutto √® ampiamente disponibile in inverno. Le pere sono descritte come dure, fitte, succose e dolci con insetti bianchi. Potrete consumarli freschi da soli o in insalate o prodotti da forno.

Valori nutrizionali

Secondo il SuperTracker del Dipartimento dell’Agricoltura Usa, una pera di Anjou medio ha solo 96 calorie. Le pere sono eccellenti fonti di fibre con 5 grammi per frutta, pari al 21 per cento del tuo obiettivo quotidiano in fibra. Le pere sono anche buone fonti di vitamina C. Una pera media fornisce circa 7 milligrammi della vitamina, ovvero il 9 per cento dell’indennit√† giornaliera consigliata. Sono grassi, privi di sodio e senza colesterolo.