Informazioni nutrizionali per la gomma a doppia gomma

Dubble Bubble è un marchio di gomma da masticare inventato nel 1928 da Walter Diemer, un ragioniere presso la Fleer Candy Company. Dubble Bubble è venuto dopo diversi decenni di non aver creato una gomma a bolle che ha prodotto una grande bolla e non era troppo appiccicosa. Nel 2003, Dubble Bubble è stato acquistato da Tootsie Roll Industries e viene venduto singolarmente in involucri di torsione, in secchi di dimensioni reali, bottoni di grandi dimensioni e piccoli, e una varietà di altre creazioni e sapori di specialità.

Valori nutrizionali

La gomma a doppia bolla di Dubble Bubble è un pezzo di gomma da masticare da 5 g, contenente 20 calorie con 0 g di grasso, 0 mg di colesterolo, 5 mg di sodio, 5 g di carboidrati, 0 g di fibra alimentare, 4 g di zucchero E 0 g di proteine. Dubble Bubble Ball Gum è disponibile in 5 g di porzioni contenenti 20 calorie, 5 mg di sodio, 5 g di carboidrati e 4 g di zuccheri. I sigari Dubble Bubble specializzati in gocce di gomma vengono in 20 g di porzioni e contengono 70 calorie, 18 g di carboidrati e 15 g di zucchero. Dubble Bubble Office Pleasures pezzi di gomma dimagranti vengono in 3,5 g di porzioni contenenti 15 calorie, 3 g di carboidrati e 3 g di zucchero.

Informazioni allergene

L’American Academy of Allergy, Asthma e Immunologia riferisce che 12 milioni di americani hanno allergie alimentari. Le allergie alimentari principali includono le arachidi e le noci. Celiac.com, un sito web sulla malattia celiaca, riferisce che almeno 3 milioni di americani soffrono di danno intestinale quando mangiano alimenti contenenti glutine. I prodotti della gomma a doppia gomma sono prodotti da dado, senza glutine, arachidi e kosher.

Nutrienti

Dubble Bubble non contiene alcuna vitamina o minerali. Così, mentre è basso in calorie e non ha grassi, non c’è anche alcun bene nutrizionale per mangiare questa caramella.

ingredienti

Gli ingredienti di Dubble Bubble gum includono il dextrose, lo sciroppo di mais, la base della gomma, il dextrin della tapioca, il biossido di titanio, i glue del confezionamento, la cera di carnauba, la farina di mais, i sapori artificiali ed i colori. Sulla base dei due ingredienti nelle prime posizioni sull’etichetta nutrizionale, lo zucchero costituisce la maggior parte di questo prodotto.

zucchero

Non esiste alcuna indennità giornaliera raccomandata per lo zucchero. Secondo il sito web del programma di gestione del peso di Anne Collins, gli americani devono consumare meno di 40 g di zucchero al giorno.

Kathleen Melanson, professore associato di nutrizione e scienze alimentari presso l’Università di Rhode Island, teorizza che la gomma da masticare può contribuire a ridurre l’assunzione calorica. Nello studio, i partecipanti che hanno masticato la gomma per un’ora di mattina hanno consumato 67 poche calorie a pranzo e non hanno mangiato più tardi durante il giorno per compensare le perdite di calorie.

Peso