Effetti fisici dell’allattamento al seno sulle madri

L’allattamento al seno è un modo naturale per nutrire un neonato che ha anche una serie di vantaggi. Il latte materno fornisce tutta la nutrizione che ha bisogno di un bambino e promuove la salute a lungo termine nei neonati. Oltre a risparmiare denaro sulla formula, le madri possono anche godere degli effetti fisici dell’allattamento al seno, come i benefici per la salute e la creazione di un legame con i loro bambini.

Perdita di peso

L’allattamento al seno può aiutare le madri a perdere peso dopo che il loro bambino è nato. La perdita di peso si verifica quando si bruciano più calorie di quanto si consuma. In un articolo di NBCNews.com, il ricercatore dell’Università di Oxford, il Dr. Kirsty Bobrow, spiega che il corpo brucia fino a 500 calorie al giorno producendo latte materno. I benefici di perdita di peso potrebbero persino scoraggiare decenni. Nella sua ricerca, pubblicata nel numero di luglio 2012 del “International Journal of Obesity”, il dottor Bobrow e la sua squadra hanno scoperto che le donne nel 50s e nei primi anni ’60 che allattate hanno avuto bassi indici di massa corporea rispetto alle donne che non hanno allattato.

Cambiamenti nell’utero

L’allattamento al seno favorisce la produzione di ossitocina ormonale nel corpo di una donna. Questo ormone aiuta il tuo contratto di utero in modo che ritorna alla sua dimensione pre-gravidanza più rapidamente, secondo HealthyChildren.org. Non solo questo aiuto appiattisce la pancia dopo il parto, ma l’utero che torna alla sua dimensione normale fornisce anche ulteriori vantaggi. Il rilascio di ossitocina può anche contribuire a ridurre il sanguinamento post-partum e l’invlusione uterina – quando l’utero cambia da stato incinta a non gravidanza – per un recupero più rapido.

Madre-Infant Bonding

Gli ormoni rilasciati durante l’allattamento – prolattina e ossitocina – aiutano le nuove madri a connettersi con i loro bambini. Prolattina aiuta a portare una sensazione pacifica e nutrita, mentre l’ossitocina produce un forte senso di amore e di attaccamento tra madre e figlio, secondo HealthyChildren.org. Il contatto skin-to-skin e gli occhi che si verificano durante l’allattamento aiuta anche a stabilire un legame. Un articolo pubblicato nell’edizione 2011 di “Journal of Child Psycology and Psychiatry” riferisce che l’allattamento al seno favorisce una maggiore sensibilità materna e migliora la risposta di una madre ai suggerimenti del suo bambino.

Altri benefici per la salute

L’allattamento al seno favorisce i benefici per la salute a lungo termine nelle madri. WomensHealth.gov riferisce un collegamento tra allattamento al seno e minore rischio di sviluppare alcune malattie e condizioni come il diabete di tipo 2, il cancro al seno, il cancro ovarico e la depressione postparte. L’allattamento al seno offre una forma di contraccezione naturale fino a quando il neonato è inferiore a 6 mesi, il ciclo mestruale della madre non è tornato e il bambino allatta al seno durante la giornata e la notte, dice HealthyChildren.org.