È di 1.200 calorie abbastanza per le giovani donne attive?

Mangiare troppo poche calorie vi aiuterà a perdere peso, ma può anche farti ammalare. Il numero di calorie necessarie dipende dalla tua altezza, peso, età e livello di attività. Il tasso metabolico basale, o BMR, è la quantità minima di calorie necessarie per le funzioni del corpo. Per avere un quadro chiaro delle sue esigenze di calorie, le donne attive dovrebbero fatturare il suo livello di attività. Una donna attiva che mangia 1.200 calorie al giorno probabilmente non dà al suo corpo energia sufficiente.

calorie

Il tuo corpo utilizza calorie per l’energia. Una donna attiva che mangia troppo poche calorie può diminuire il suo metabolismo. (Vedi riferimenti 4, pg 1) La quantità minima di calorie che una donna ha bisogno è di 1.200. (Vedi riferimenti 1) Una donna attiva ha bisogno di più calorie per mantenere il suo metabolismo funzionante correttamente. Mangiare troppo poche calorie può causare problemi di salute. Le donne che mangiano troppo poche calorie si predispongono alla carenza di vitamina, perdita dei capelli e cicli mestruali anormali. (Vedi riferimenti 2)

Metabolismo basale

Considerate il vostro BMR quando determinate la quantità minima di calorie da mangiare ogni giorno. Il tuo tasso metabolico basale è uguale alla quantità di calorie che il tuo corpo usa durante il riposo. (Vedi riferimenti 3, pag. 54) Anche quando non si esercita un’attività fisica, il corpo utilizza calorie. A riposo il corpo umano brucia calorie per la circolazione, l’equilibrio ormonale, la digestione e la respirazione. (Vedi riferimenti 3, pag. 54) I fattori di equazione di BMR sono l’altezza, il peso, l’età e il sesso. Utilizzare la seguente equazione per calcolare il tasso metabolico femminile basale: BMR = 655 + (4,3 x peso in libbre) + (4,7 x altezza in pollici) – (4,7 anni in anni) (vedi riferimenti 3, pag. 55)

Fattore di attività

Le donne attive bruciano più calorie di quelle sedentarie. Quando si esegue l’attività fisica, la quantità di calorie necessarie aumenta. L’equazione BMR non tiene conto dell’attività fisica. Le donne attive devono mangiare più calorie del loro BMR. Moltiplica il BMR con il fattore di attività appropriato per determinare le vostre esigenze caloriche. Il valore del fattore di attività dipende dal livello di attività. Le donne estremamente attive hanno un fattore di attività di due. Il fattore di attività per le donne leggermente attive è 1.375, le donne moderatamente attive 1.55 e le donne molto attive 1.725. (Vedi riferimenti 5, pg 2) Ad esempio, una donna estremamente attiva con un BMR di 1.200 avrà bisogno di 2.400 calorie al giorno.

considerazioni

Per un’alimentazione adeguata è importante ottenere calorie da tutti e tre i macronutrienti: proteine, grassi e carboidrati. Ogni grammo di carboidrati che consumi ti dà quattro calorie. La proteina fornisce anche quattro calorie per grammo. Il grasso contiene le più calorie al grammo a nove. (Vedi riferimenti 6) Le linee guida dietetiche 2010 per gli americani raccomanda di ottenere il 45 per cento al 65 per cento delle vostre calorie da carboidrati, dal 20 al 35 per cento dalla proteina e dal 10 al 35 per cento dal grasso. (Cfr. Riferimenti 7, pag. 15)