Bordo inclinato per tratti di vitello

I vitelli spesso ricevono meno attenzione rispetto alle cosce come aree da esercitare, ma forniscono un sostegno essenziale al corpo inferiore e vengono utilizzati in una vasta gamma di attività, tra cui l’esecuzione, la bicicletta e il salto. La forza del vitello è anche necessaria per attività quotidiane, come ad esempio in piedi sulle dita dei piedi per raggiungere un ripiano alto o per camminare. Mentre i muscoli del vostro vitello subiscono un gran uso, i muscoli possono facilmente diventare tesi. Per aumentare la flessibilità nei tuoi vitelli, le tavole in legno, le tavole in legno o in plastica, fissate ad un angolo, possono aiutare a trattare questi importanti muscoli.

I tuoi vitelli sono costituiti da due muscoli principali: il gastrocnemius – il più grande dei due muscoli – e il soleus. Il soleo è coperto dal gastrocnemius. Entrambi questi muscoli vengono utilizzati per il movimento della caviglia, in particolare la flessione plantare, sollevando il tallone in direzione del ginocchio. Per mettere a fuoco il tuo gastrocnemius, usa un tratto di gamba dritta sul bordo inclinato. Per il vostro soleus, un tratto piegato-ginocchio su una tavola inclinata si rivolge al muscolo.

A seconda del tipo di bordo inclinato, l’angolo può essere regolabile. Se i tuoi vitelli sono molto stretti o se stai solo cominciando a allungarli, iniziare con un angolo più piccolo per ridurre il rischio di lesioni. Mentre una tavola inclinata può essere usata come elemento stand-alone, mettere l’estremità inferiore della tavola contro una parete fornirà il supporto per il tuo corpo come si fa il tratto, riducendo la quantità di peso e pressione poste sui muscoli del polpaccio allungare. Quando diventate più abituati alla tavola inclinata e migliora la tua flessibilità, aumenta l’angolo della tavola e lo sposta dalla parete. In tutti i casi, riscaldarsi accuratamente prima di effettuare questo tratto.

Un tratto di gamba diritta punta ai muscoli gastrocnemi. Stand con entrambi i piedi appoggiati saldamente sulla tavola inclinata, con i tacchi vicino o lungo il bordo inferiore della tavola inclinata. Se non siete sicuri del tratto o non utilizzati, restate con la schiena contro il muro o utilizzate la parte posteriore di una sedia per mantenerti. Stand sul bordo per 30 secondi prima di scendere. Riposare per 15 secondi e ripetere tre volte.

Un tratto piegato-ginocchio punta i muscoli del sole. Poiché questi muscoli sono più piccoli dei muscoli gastrocnemi, fare questo tratto con cautela. Mettere l’estremità inferiore della piastra inclinata tre centimetri di distanza dalla parte posteriore della parete. Stare con entrambi i piedi saldamente sul tavolo, con le gambe dritte. Alzate leggermente le ginocchia, affondandovi dai fianchi, finché la schiena non è contro il muro. Tenere il tratto per 30 secondi prima di scendere dalla scheda. Riposare per 15 secondi prima di tornare indietro. Per aumentare la difficoltà del tratto, aumentare l’angolo della tavola e spostare la scheda più lontano dalla parete in modo da poter affondare più in basso.

I muscoli del vitello

Come utilizzare la scheda inclinata

Stretch Straight-Leg

Stretch curvo-ginocchio