Come trattare gli occhi acquosi

La produzione costante della lacerazione e gli occhi acquosi non sono segni che siete troppo emotivi. Invece, gli acquedotti iniziano a scorrere quando i tuoi occhi diventano irritati o una condizione medica si apre, che fa sì che i vostri canali di lacrima di calci in overdrive. Il problema può essere così semplice come una macchia di sporcizia, o potrebbe essere da qualcosa di più a lungo termine come un’allergia. Poiché il trasporto di una scatola di tessuti può diventare piuttosto ingombrante, scendere alla radice del problema per asciugare quelle lacrime per bene.

Rimuovi le tue lenti a contatto, se li indossi e pulisci bene immergendo la notte in una soluzione di sanificazione della lente a contatto. Non mettere i tuoi contatti fino a quando gli occhi non si innaffiano. Se l’innaffiamento si interrompe appena rimuovete le lenti, sostituirle con una nuova coppia in quanto potrebbero essere la causa del tuo disagio.

Guardate attentamente gli occhi in uno specchio per determinare se ci sono ciglia che si piegano nell’occhio o segni evidenti di sporcizia e detriti. Se vedi un ciglio, usa delicatamente il dito per tirarlo fuori dall’occhio. Se il ciglio è completamente dentro l’occhio, non cercare di rimuoverlo con il dito.

Lavarsi gli occhi utilizzando una soluzione sterile di lavaggio degli occhi. Sciacquare una coppa con la soluzione prima. Quindi riempire la tazza a metà della soluzione. Piegare in avanti e posizionare la tazza intorno all’occhio, premendolo contro la pelle per sigillarlo. Tenendo la tazza, appoggiate la testa. Apri l’occhio due o tre volte mentre lo sposta intorno per sciacquare i detriti. Mettere la tazza in basso e asciugare delicatamente asciugare l’esterno del tuo occhio. Ripetere il processo per lavare l’altro occhio.

Inserire una goccia di goccia d’occhio medicato in ogni occhio, facendo attenzione a non toccare la punta del dropper dell’occhio a qualsiasi superficie che ne contaminerà. Scegli una goccia d’occhio etichettata per gli occhi asciutti, poiché gli occhi acquosi sono spesso causati da un eccessivo essiccamento. Inserisci le gocce d’occhio fino a quattro volte al giorno, ma non più.

Inghiottire una pillola di allergia antihistamine una volta al giorno, se necessario, per fermare l’eccessiva reazione del corpo a qualsiasi polline, muffa, dander o altri allergeni che potresti essere anche allergico.