Informazioni nutrizionali per le focolaie di quercia da latte

Dairy Queen serve una varietà di milkshakes noto come Blizzards. È possibile ottenere Blizzards con caramelle, biscotti, cioccolato o frutta mescolata dentro. Come la maggior parte dei prodotti di gelato, Dairy Queen Blizzards contengono quantità concentrate di calorie, grassi e zucchero. Imparare informazioni specifiche sulla nutrizione riguardanti questi trattamenti possono aiutarti a capire come adattarli alla vostra dieta.

calorie

Le Blizzard di Dairy Queen sono disponibili in tre dimensioni: piccole, medie e grandi. Maggiore è la dimensione che ordinate, più calorie saranno contenute nella Blizzard. Alcuni dei sapori di Blizzard più alti includono il Cappuccino Heath Blizzard, con 600 calorie in una piccola e 1’210 calorie in un grande, il frantoio di seta Pie Blizzard, con 680 calorie in una piccola e 1.350 calorie in un grande e il Georgia Fango Fudge Blizzard, con 690 calorie in un piccolo e 1.470 calorie in un grande. Per mantenere la tua Blizzard a meno di 500 calorie, ordinate una piccola taglia della Butterfinger Blizzard, con solo 470 calorie, o una piccola taglia della Blizzard Split Blizzard o Blizzard Hawaii, con solo 440 calorie ciascuna.

Grasso

Le Blizzards della Lombata hanno grandi quantità di grassi. La grande Georgia Mud Fudge Blizzard, per esempio, confeziona 82g di grassi, di cui 23g di grassi saturi. La grande Blizzard della seta francese contiene 65g di grassi, di cui 36g di grassi saturi. Le piccole dimensioni delle Blizzard più basse contengono significativamente meno grassi. La piccola Banana Split Blizzard ha solo 13g di grassi, di cui 9g di grassi saturi, e la piccola Blizzard Hawaiiana ha 15g di grasso e 10g di grassi saturi. Limitare l’assunzione di grassi ordinando le dimensioni minime del sapore desiderato, o chiedere due tazze e dividere una piccola Blizzard con un amico. Il grasso saturo non dovrebbe rappresentare più del 10 per cento delle calorie totali che consumi ogni giorno, secondo i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Trans Fat

Le organizzazioni sanitarie come i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie raccomandano di limitare il più possibile il consumo di grassi trans. Il corpo non è in grado di elaborare questo tipo di grasso sintetico facilmente come gli altri grassi, causando l’accumulazione nelle arterie e aumentando il rischio di malattie cardiache. Il grasso trans può aumentare il tuo LDL o il cattivo colesterolo nel tuo corpo e ridurre il HDL o il buon colesterolo secondo il CDC. Tutte le Blizzard Dairy Queen contengono alcuni grassi trans, con 0,5 – 6,5 gr di grassi trans in ogni scossa. La cioccolata Xtreme Blizzard contiene la maggior quantità di grassi trans, con 2,5 g in un piccolo e 6,5 g in larghezza.

Colesterolo

Le Blizzards di Dairy Queen contengono quantità significative di colesterolo, grassi e calorie. Il cioccolato Xtreme Blizzard contiene il colesterolo più, con 65mg in un piccolo e 140mg in un grande. Altre colpi di colesterolo ad alto volume includono l’Oreo CheeseQuake e la Strawberry CheeseQuake, con 75mg nelle piccole dimensioni e 140mg in larghezza. Le opzioni di colesterolo inferiore includono la Blizzard Tropicale, con solo 40 a 70mg e la Blizzard Hawaii, con 40-65mg.

Carboidrati e zucchero

L’elevato contenuto di carboidrati e zuccheri di Dairy Queen Blizzards fornisce ancora un altro motivo per limitare le dimensioni della porzione. Le bombe di Georgia Fudge Mud contengono 82 a 163 g di carboidrati, compresi 69 a 139 g di zuccheri. Le Blizzards della pasta cookie contengono 103 a 189 g di carboidrati, tra cui 76 a 140 g di zuccheri. Le Butterfinger Blizzards del burro di arachidi contengono 83 a 175g di carboidrati, compresi 61 a 123g di zuccheri. Le opzioni a basso contenuto di zucchero comprendono le Blizzard Tropical, con solo 62 a 126 grammi di carboidrati, tra cui 48 a 96 grammi di zuccheri e le Blizzard Hawaii, con solo 67 a 125 grammi di carboidrati, compresi 55 a 103 grammi di zuccheri.