Dose raccomandata di pillole di caffeina

Le pillole della caffeina sono disponibili senza prescrizione per un certo numero di indicazioni. Più comunemente, sono usati per promuovere la veglia. Il medico può dirgli di assumere queste pillole per condizioni più specifiche di salute o psicologiche. Parlare con il medico per saperne di più su come l’uso della caffeina può influenzare la vostra salute.

Caffeina

La caffeina è uno stimolante naturalmente trovato in caffè, tè e cacao e aggiunto a molti sodas. La caffeina è disponibile anche in pillole di caffeina, tipicamente per prevenire la sonnolenza. Molti farmaci per il mal di testa contengono anche la caffeina, in quanto la caffeina è dimostrata avere benefici per la tensione e le emicranie di emicrania.

pillole

Le pillole della caffeina vengono vendute con nomi di marchi popolari e un certo numero di etichette generiche. Il medico può dirle di prendere pillole di caffeina per contrastare gli effetti di sonnolenza di antistaminici o di altri farmaci. Le pillole della caffeina sono talvolta anche commercializzate come pillole per la perdita di peso, ma l’uso di caffeina come aiuto per la dieta è controverso.

dosi

È generalmente raccomandato che le persone sane non consumino più di 200-300 mg di caffeina al giorno. Ci sono circa 2 to 4 tazze di caffè. Le pillole della caffeina per la veglia tipicamente contengono 200 mg di caffeina, secondo il Centro per la Scienza nell’interesse pubblico. Drugs.com nota che queste pillole non devono essere utilizzate più di una volta ogni 4 ore. MayoClinic.org avverte che dosi di caffeina oltre 600 mg al giorno possono causare effetti collaterali come l’insonnia, il nervosismo e il tremito muscolare. Il medico può raccomandare di utilizzare più caffeina per determinate condizioni. In questi casi, si può essere detto di prendere fino a 1.000 a 1.600 mg di caffeina in un periodo di 24 ore.

raccomandazioni

Parlare con il medico per saperne di più sui benefici e sui rischi di utilizzare pillole di caffeina per qualsiasi condizione. Se il medico ti ha indirizzato a prendere pillole di caffeina, seguire attentamente le istruzioni di dosaggio. Lasciate che il medico sapesse di qualsiasi altra prescrizione che si possa assumere, in quanto alcuni farmaci come gli antibiotici possono interagire negativamente con la caffeina. Inoltre, informi il medico se ha una storia di qualsiasi condizione cardiovascolare o psicologica.