Come usare aloe nel diabete

Il diabete – troppo zucchero, o glucosio, nel sangue – è causato dall’incapacità del corpo di regolare l’insulina. Secondo il sito di Mayo Clinic, il diabete raddoppia il rischio di avere un attacco di cuore o di ictus e può causare danni al nervo, problemi circolatori, lenta cure, aumentato rischio di infezione. L’impianto di aloe vera è stato usato per migliaia di anni per curare ferite e ustioni, e alcune prove suggeriscono che può ridurre anche i livelli di zucchero nel sangue. Se sei interessato a provare aloe per alleviare i sintomi del diabete, il tuo medico può consigliare se sei un buon candidato per questo trattamento complementare.

Prendete un cucchiaio di succo di aloe due volte al giorno per aiutare a regolarizzare il flusso di insulina e ridurre i livelli di glucosio nel sangue. Secondo il sito web di Herb Companion, uno studio clinico del 1995 ha mostrato che 39 pazienti diabetici che hanno preso questo dosaggio di succo di aloe per due settimane hanno sperimentato significative gocce di zucchero nel sangue.

Prendete un cucchiaio di succo di aloe vera due volte al giorno per aprire i vasi sanguigni e facilitare la consegna di ossigeno e sostanze nutritive al flusso sanguigno e combattere la malattia vascolare che può accompagnare il diabete. Secondo il sito di Common Sense Health, il mannosio in aloe vera apre i vasi sanguigni e libera il flusso sanguigno.

Prendete 30 ml di aloe vera due volte al giorno per proteggere il tuo cuore. Il succo di Aloe vera contiene glucomannano, che promuove livelli sani di trigliceridi nel sangue o grassi; i trigliceridi in eccesso sono legati all’insorgenza della malattia coronarica. Secondo il sito web dei fatti sul diabete, i risultati di uno studio di Bangkok del 1996 hanno mostrato che i pazienti con elevato tasso di zucchero nel digiuno hanno abbassato i loro trigliceridi del 44% dopo aver preso questa dose di succo di aloe vera per sei settimane.

Applicare puro aloe vera gel a bolle diabetiche per ridurre l’infiammazione e l’irritazione. Secondo il sito web dell’Università del Maryland Medical Center, uno studio ha dimostrato che l’aloe vera ha mostrato effetti antiinfiammatori superiori a quelli del 1% di creme idrocortisone.

Applicare gel puro aloe vera a piccoli tagli e raschietti per lenirli e promuovere la guarigione. Secondo il sito Mayo Clinic, il gel aloe può migliorare la guarigione delle ferite. Inoltre, le proprietà antimicrobiche di aloe vera possono anche ridurre le probabilità di infezione, a cui i diabetici sono inclini.