Sostituti per l’olio di mais

L’olio di mais è uno degli oli più salutari in giro, ma questo non significa che devi correre nel negozio se una ricetta lo chiama e sei fuori. Altri oli funzionano proprio come l’olio di mais in ricette, insalate e preparazioni alimentari – anche per il pane di granturco. Diverse sostituzioni hanno la stessa quantità di calorie e valore nutrizionale dell’olio di mais, mentre è possibile utilizzare altri che differiscono solo leggermente.

L’olio di mais contiene entrambi i tipi di grassi utili, che sono grassi monosaturati e polinsaturi, insieme a una piccola quantità di grassi saturi. Il contenuto di grassi saturi in un cucchiaio di olio di mais è 1,76 g rispetto ai 3,7 g di grassi monosaturi e 7,4 g di grassi polinsaturi. I grassi monosaturi e polinsaturi sono liquidi a temperatura ambiente e offrono benefici per la salute che includono un livello di colesterolo inferiore e un rischio ridotto di malattie cardiache.

Gli oli che vengono anche da verdure lavorano come sostituti dell’olio di mais in cottura, ricette e insalate. Le scelte includono olio di arachidi, olio di canola, olio di cartamo o altro olio vegetale a base di aroma. L’olio di oliva ha un gusto distinto che potrebbe non funzionare bene per la cottura o altre ricette. Se si normalmente sauté con olio di mais, è possibile sostituire l’olio d’oliva, uno spray di cottura antiaderente o gli altri oli vegetali a base di aroma. Utilizzare la stessa quantità di olio per le sostituzioni che si utilizzano per l’olio di mais; non è necessario regolare le misurazioni.

Un solo cucchiaio di olio di mais ha 120 calorie, un totale di 13,6 g di grasso, 1,94 mg di vitamina E e non molto altro. Non ha colesterolo. Le stesse calorie ei valori nutrizionali sono dotati di canola, cartamo, olio e arachidi.

L’olio di soia è una sostituzione possibile per l’olio di mais se non ti dispiace leggermente aumentando l’assunzione di grassi saturi. Mentre il conteggio calorico e il contenuto di grassi sono uguali, l’olio di soia contiene 2,1 g di grassi saturi, 3,1 g di grassi monosaturi e 7,9 g di grassi polinsaturi. Non contiene colesterolo. L’olio di soia può sostituire l’olio di mais per la salsa, ma ha un leggero gusto che potrebbe non funzionare bene per la cottura, le ricette e le insalate. Utilizzare la stessa quantità di olio di soia come si potrebbe olio di mais.

Poiché l’olio di mais è un grasso benefico, sostituirlo con un grasso potenzialmente dannoso non è la mossa più sana. Ciò significa volare via da dosi pesanti di grassi saturi e grassi trans. Il grasso saturo e trans può provenire da fonti di cibo animale, anche se il grasso trans è di solito prodotto di grassi insaturi trasformati. I grassi che sono solidi a temperatura ambiente sono i colpevoli. Includono il burro, i bastoni di margarina, l’accorciamento, il carne di maiale e il grasso di manzo.

Tipi di grassi

Esempi di sostituzione

Valori nutrizionali

Cosa su Soia?

Cosa non usare