Come sostituire i carboidrati

I carboidrati servono come una grande fonte di carburante, in modo da poter alimentare il tuo stile di vita attivo. Mangiare troppo carboidrati però, soprattutto nei cibi raffinati come lo zucchero e il pane bianco, possono causare spostamenti selvaggi nei livelli di zucchero nel sangue. Se si sovraordinano i carboidrati abitualmente, si potrebbero notare effetti negativi sulla vostra energia, peso e salute. Trova sostituti carboidrati delicati per aiutarti a abbassare l’assunzione di carboidrati senza perdere i cibi che ami, cosa che rende la tua dieta più sostenibile.

Perché sostituire i carboidrati?

L’Istituto di Medicina raccomanda che la persona media consumi tra il 45 e il 60 per cento di calorie da carboidrati. Per una dieta di 2.000 calorie, questo significherebbe 225-300 grammi al giorno. Una dieta a basso contenuto di carboidrati in genere ti consuma 50-150 grammi di carboidrati al giorno, secondo un numero del 2005 del American Journal of Clinical Nutrition. Una dieta a basso contenuto di carboidrati può essere più efficace per perdere peso e migliorare la salute cardiovascolare La dieta a bassa percentuale di grassi, ha trovato la ricerca pubblicata in un numero di pubblicazioni di Annals of Internal Medicine del 2014. I diabetici controllano le loro assunzioni di carboidrati per gestire i livelli di zucchero nel sangue e insulina. L’attaccamento ad un certo numero di carboidrati aiuta i diabetici a rimanere più sani, massimizza l’energia ei sentimenti del benessere e impedisce le complicanze della malattia che includono danni al nervo e malattie renali. Consultare sempre con il medico prima di limitare questo macronutriente, indipendentemente dal fatto che tu sia Cercando di perdere peso o di controllare il tuo diabete. Troppo drasticamente diminuendo la quantità di carboidrati che si mangia può causare cambiamenti metabolici che possono influenzare negativamente la vostra salute e avere effetti collaterali negativi, tra cui costipazione, stanchezza, debolezza e mal di testa. I diabetici devono lavorare con il proprio medico per trovare un livello di carboidrati appropriato per gestire la loro condizione.

Sostituti a basso contenuto di Carb per il pane

Il pane è una delle principali fonti di caboidrati: una fetta di pane bianco contiene 15 grammi, un grande bagel contiene 69 grammi, una torta da 8 pollici di tortiglia contiene 25 grammi. Avvolgete sandwich, hamburger o ingredienti di taco all’interno di una grande foglia di romaine invece di un’opzione con quasi nessun carboidrati. Le grandi foglie di collard e di cavolo sono altre alternative: la crosta di pizza viene anche caricata con carboidrati – una fetta di pizza veloce, per esempio, contiene 36 grammi di carboidrati. Usi le verdure come la crosta per risparmiare carboidrati. Mescolare salsa e formaggio in cima a fette di melanzane a vapore o un tappo a fungo portabella per un sostituto basso di carb. Se desideri una crosta più simile al pane, fai una crosta di cavolfiori mescolando il vapore, il cavolfiore, le spezie e l’uovo al vapore. Formalo in un pizzico, in alto con salsa e formaggio, e cuocerlo in una creazione di pizza.

Sostituti a basso contenuto di carboidrati e pasta

Fare alternative a lati amidacei, come le patate con 36 grammi di carboidrati per tazza o pasta con 43 grammi di carboidrati per tazza. Mescolare il cavolfiore a vapore e condire con un po ‘di burro, sale e pepe per un lato basso contenuto di carboidrati che contiene solo 5 grammi di carboidrati per coppa. Utilizzare un tagliatore di verdure o una taglierina a spirale speciale per creare spaghetti di zucchini o zucchine con soli 5 grammi di carboidrati per tazza. È inoltre possibile salvare i carboidrati scegliendo le verdure acquose e fibrose come broccoli, peperoni e spinaci, Quali il mais, i piselli e le patate dolci.

Idee per snack a basso contenuto di carboidrati

Gli alimenti snack, tra cui patatine fritte, prezzemolo, cracker snack e cereali, includono numerosi carboidrati. Non saltare il tempo di spuntino – basta scegliere snack più bassi. Ad esempio, avere un grammo di noci con 6 grammi di carboidrati, invece di un’insalata di patatine con 16 grammi. Spargere il burro di arachidi su sedano, con soli 2 grammi di carboidrati per gambo grande, per un altro snack quasi carbo-free. Soddisfatti la tua esigenza per un chip croccante facendo chips. Spritz intere foglie con spruzzatura di cottura, in alto con sale e arrosto in un forno a basso tenore di calore fino a croccante per soli 1,4 grammi di carboidrati per tazza. I cracker a basso contenuto di carboidrati casalinghi sono facili da realizzare con il formaggio, che è naturalmente basso contenuto di carboidrati. Pila piccoli tumuli di parmigiano tritato o cheddar su un foglio di biscotti foderato di carta pergamena. Broil fino a formare il formaggio e leggermente brunito.

A volte basta un dolce piacere, ma i biscotti, i dolci, i muffin, le caramelle e anche la maggior parte dei frutti sono caricati con carboidrati. Godetevi 1/2 tazza di ricotta a basso contenuto di grassi mescolati con cannella e dolcificante no-calorie – con soli 6 grammi di carboidrati – come una crema alternativa a basso contenuto di carboidrati al gelato, che ha 24 grammi di carboidrati per 1/2 tazza . Una scossa di proteine ​​del siero di latte fatta con bacche e un po ‘di latte è un’alternativa più bassa di carb per un frullato. Osservi per i carboidrati che bevete troppo. I succhi, le bevande di sodio e di energia contengono elevate quantità di zucchero, il che significa un contenuto carb. Significativo. Bere acqua scintillante con limone, caffè semplice o tisana a base di erbe ghiacciata come sostituzioni a basso contenuto di carb.

Dolci e bevande a basso contenuto di carboidrati